LA LUCE DELLA KABBALAH

 

Il mio cammino alla ricerca della vera me è iniziato 29 anni fa, un evento inaspettato ha cambiato la mia vita per sempre. Oggi guardo quell’evento con una immensa gratitudine perché mi ha aperto le porte della ricerca interiore ed è stato un colpo di fulmine, un amore destinato a non finire mai. Il mio percorso è costellato di tappe, una delle più importanti è l’incontro con la Kabbalah nel 2004. Ad oggi sono 16 anni di amorevole frequentazione, che come tutte le relazioni si costruisce su picchi esaltanti e confronti difficili, ma ancora oggi lo reputo un sentiero sorprendente. Nel mio caso ho avuto enorme fortuna, perché i maestri che ho deciso di seguire sono state persone di grande sapienza e umanità. Non è cosa di poco conto, poiché proprio la Kabbalah ha acceso il fascino di maghi, maghetti ed esoteristi che ne hanno un po’ minato la reputazione. Studiare kabbalah in realtà corrisponde al desiderio di aprire un dialogo diretto fra te e l’universo. Quella forza che supera lo scenario apparente, e che si legge dietro le immagini sommarie dell’esistenza. Conoscere le leggi del cosmo e le sue regole, ci aiuta a comprendere dove il mondo e noi stessi siamo diretti, proprio come un ricamo che di fronte rivela una immagine ma è dietro che si legano ed intrecciano tuti i fili dell’ordito che compongono il disegno. Scoprire la Kabbalah significa diventare coscienti della saggezza che agisce la trama della realtà e fluire attivamente con le forze che impattano sul mondo e su di noi.

La Kabbalah è stata avvolta da confusione, leggende, miti e false rappresentazioni ppoichè la Kabbalah autentica è stata nascosta per migliaia di anni.

Sebbene le sue origini siano radicate nell’antichità più profonda, dal tempo dell’antica Babilonia, la scienza della Kabbalah è rimasta nascosta all’umanità dal momento in cui apparve più di quattromila anni fa. Proprio questo occultamento ne ha convalidato l’immortale fascino. Celebri scienziati e filosofi di molti paesi, come Newton, Leibniz e Pico della Mirandola, hanno indagato e cercato di capire questa scienza, oggi ancora pochi sanno cosa sia realmente.

Cos’è la Kabbalah?

La Kabbalah è un’antica saggezza spirituale che ci dà la forza di migliorare la nostra vita, scoprire il nostro scopo e raggiungere una soddisfazione duratura. Spiega tutto, dalla scienza dell’anima, alle leggi della natura e al perché della nascita dell’universo. La Kabbalah è una saggezza universale che chiunque può studiare, indipendentemente dalle origini culturali o religiose.

Kabbalah significa “da bocca a orecchio” ed è per questa ragione che la tradizione cabalistica viene trasferita quasi solo oralmente: ogni autentica tradizione spirituale impartisce l’insegnamento in modo diretto, dall’insegnante all’allievo. Incontrarsi, studiare e praticare la Kabbalah rappresenta un momento importante per la propria evoluzione personale, per sviluppare un’autentica consapevolezza.

In fondo, tutti vogliamo capire il significato della nostra vita, e lo scopo della nostra esistenza. Questa serie di incontri non promette miracoli, è più il tentativo sincero di fornire risposte a molte delle domande della tua vita, quei quesiti esistenziali che da tempo cercano soluzioni.

I miei anni di studio mi hanno permesso di sviluppare un metodo di applicazione ed insegnamento molto pratico di questa materia, non è il solito percorso concentrato unicamente su Albero della Vita e lettere ebraiche, ha un carattere più riflessivo, ed è progettato per essere applicato immediatamente, perché credo che la Kabbalah debba essere compresa, più che studiata.

L’obiettivo è quello di aprire la Mente per accogliere il futuro che ci attende e che oggi ci può apparire più confuso che mai.

Cosa imparerai, oltre a strumenti pratici, per portare più appagamento alla tua esistenza?

  • Gestire le sfide
  • Accogliere il cambiamento
  • Allargare i tuoi orizzonti
  • Aumentare la connessione spirituale

Voglio anche dirti  che cosa NON otterrai:

  • Un alibi per rimandare la tua evoluzione

Non è più tempo di temporeggiare; stiamo varcando la soglia del cambiamento, quella evoluzione globale che ci deve trasformare in costruttori del nostro destino. Abbiamo bisogno di crescere, amare, creare, trasformare e risolvere, non perché la vita ce lo propone, ma perché noi stessi lo desideriamo!

LIVELLO BASE

Date 2020/21

  • 12 ottobre 2020
  • 19 ottobre 2020
  • 02 novembre 2020
  • 16 novembre 2020
  • 30 novembre 2020
  • 14 dicembre 2020
  • 11 gennaio 2021
  • 25 gennaio 2021
  • 08 febbraio 2021
  • 22 febbraio 2021
  • 08 marzo 2021
  • 22 marzo 2021
  • Pesach
    28 marzo 2021

Ecco alcuni argomenti di questo programma:

  • Il viaggio dell’anima
  • Le piaghe dell’animo umano
  • Le ferite
  • Le correzioni
  • L’arte di desiderare
  • Vivere una vita miracolosa
  • Il potere della Condivisione

Perché non mi è possibile darti oggi tutti gli argomenti che tratteremo? Semplice, se lo scopo è che il corso sia veramente utile dovrà plasmarsi e adattarsi al gruppo di studio, solo così applicheremo la regola dell’unicità e della resilienza.

E’ certo però che avremo dei testi guida che ci ispireranno e ci aiuteranno a riflettere, grazie alle perle di saggezza che contengono:

  • Il Sefer ha-Zohar
  • Il Sefer ha-Ot


Le lezioni si svolgeranno on line, in modo da ottimizzare i tempi e aumentare la comodità. Affronteremo con metodo la materia, così che tu possa entrare in questa nuova logica. La possibilità di varie puntate a breve distanza di tempo, ti darà modo di lasciar sedimentare i contenuti e far emergere domande per chiarire tutti i tuoi dubbi all’incontro successivo.

Ho già sperimentato il mio metodo on line e i risultati per i partecipanti sono stati ottimi. Dopotutto sarà come essere in aula, solo lo spazio sarà virtuale, ma i contenuti e l’energia saranno autentici, hai la mia parola!

  • L’orario delle lezioni è dalle 21:00 alle 23:00
  • La quota di partecipazione è di €600,00 (13 lezioni) e 1 ora extra di mentoring individuale

Posti limitati