Loading posts...
  • Equinozio di primavera l’impulso della vita

    L’Equinozio di primavera segna a tutti gli effetti  l’inizio della metà luminosa dell’anno cioè quando le ore di luce superano le ore di buio. E’ il primo giorno della primavera, la stagione della rinascita, associata collettivamente a concetti come l’inizio, la resurrezione, la fertilità. Numerosi sono ancora oggi, i fuochi rituali che vengono accesi sulle colline e che…

  • Epifania, la manifestazione del divino in noi

    Nella Natività, il primo saluto adorante giunto al figlio di D-o fu quello degli animali, seguito da quello dei pastori e per terzo quello delle potenze umane di comando e sapienza. Gli animali rappresentano l’omaggio della natura all’Altissimo, i pastori simboleggiano l’umile e il semplice; i Magi sono i saggi, i dotti, i veggenti e i facoltosi. Arrivati da Oriente verso Occidente guidati…

  • Solstizio d’Inverno, la paura delle tenebre e il trionfo della speranza.

    Mentre l’anno volge al termine, le notti si allungano e le ore di luce sono sempre più brevi, fino al giorno del Solstizio invernale, (22 dicembre 2019 ore 05:19) la notte più lunga dell’anno. II respiro della natura è sospeso, nell’attesa di una trasformazione, e il tempo stesso pare fermarsi. E’ uno dei momenti di…

  • Lughnasad, la festa del Ringraziamento

    A Lughnasad si compie il primo giro della Ruota, dal momento in cui abbiamo iniziato a seminare, a Mabon. Il chicco di Mabon seminato nella terra ha attraversato i processi di decomposizione a Samhain, a Yule ha sacrificato una parte di sé che diventa il nutrimento che favorisce la crescita del nuovo, ad Imbolc il…