2 luglio 2019: Luna nuova in Cancro

Martedì 2 luglio ore 21:17 momento esatto del novilunio di luglio, Luna e Sole (detti i luminari) in sesta casa nel segno del Cancro accompagnati da Venere che sta lasciando l’aria gemellina per entrare nella dimensione fluida cancerina dell’accoglienza e della tenerezza. Ancora diversi pianeti in moto retrogrado (Giove, Saturno, Nettuno, Plutone) rendono non proprio scorrevole questo momento, portando però in superficie le dinamiche irrisolte e evidenziando temi e spunti sul lavoro che ci aspetta. Procediamo con ordine cercando di delineare via via gli aspetti di questa nuova partenza, che ogni novilunio promette e che emozionalmente è pronto a regalarci.

La carta natale vede questa Luna nuova nascere nel segno del Cancro con un ascendente in Capricorno, quindi esattamente nell’asse opposto con un Saturno e un Plutone vicini al punto ascendente ma come già detto in moto retrivo, possiamo vederlo come una porta che si apre sulla manifestazione, ecco allora che si rendono visibili prove e nodi da sciogliere che emergono dal profondo stimolati anche dal naturale legame del Cancro (dove risiedono i luminari) con il passato. Questa volta però è necessario guardare indietro unicamente per cogliere i caratteri peculiari e le dinamiche che ancora non ci consentono di evolvere, infatti l’arrivo di Venere che passerà il 4 luglio dalla costellazione dei Gemelli a quella del Cancro ci deve rendere teneri verso noi stessi e desiderosi di raggiungere il nostro ben-essere “innamoriamoci e prendiamoci cura di noi “, grazie alla sua posizione in sesta casa vicina al Sole e libera di agire, perchè non coinvolta con altri pianeti e settori.  Prendiamo forza da Marte e Mercurio in Leone per metterci un pò al centro del nostro mondo e senza dare troppe spiegazioni o giustificazioni, prendiamo atto che è arrivato il momento e che forse è anche giusto pensare un poco a noi. La Mente sarà più audace e la Parola più diretta e incisiva il tutto ci fa più coraggiosi, fieri e temerari per affermare ciò che siamo e pensiamo, più determinati anche per dire “no grazie” o per cogliere nuove sfide, pur mantenendo la delicatezza e l’accoglienza del Cancro che dona fascino e morbidezza.

Cogliamo questo momento per guardarci dentro e iniziare il raccolto interiore, forse più immateriale del solito ma sicuramente più proficuo in termini di evoluzione. Consiglio a tutti di fermarsi un momento e rispondere interiormente a questa domanda:

  • Quanto di bello e grande ho prodotto fino ad oggi in termini materiali e immateriali? Come e quanto si è evoluta la mia esistenza?

Ecco che allora apprezzando ciò che hai è più facile sentire il tuo valore, raccogliere il coraggio per sciogliere i nodi del passato e ascoltare quell’ambizione che ti porterà ad accogliere nuove sfide per salire sempre più in alto.

Felice Estate
DG

Allinearsi con i transiti planetari è molto efficace
puoi farlo con l’aiuto 
della meditazione
creata appositamente per questo novilunio in Cancro,
un regalo per TE

INOLTRE

 

La Luna è un pianeta simbolo del femminile ecco perché ci sono due progetti aperti per il Novilunio e il Plenilunio i due momenti culminanti dell’espressività lunare. Dedicati a tutte le donne che desiderano connettersi con la propria forza e tutto il potenziale che ne deriva nel coltivarne le qualità essenziali. Per partecipare scrivi a  info@deborahgorrieri.it

 

 

Meditazioni del Novilunio e cerchio di condivisione 

prossimi appuntamenti:

2 luglio – Torre Pedrera
1 agosto – Torriana

 

                                                              

Camminata del Plenilunio per la Pace a contatto con la natura

Prossimo appuntamento
17 luglio ore 19:30
ritrovo a Santarcangelo di R.